Jacun Pitor   Parete del chiostro interno
Ingresso   Centro storico di Cividale
Piazza delle ''donne''   Palio di San Donato

LOCALE STORICO Friuli Venezia Giulia  Cividale Longobarda, patrimonio UNESCO
Seguici su Facebook


 NEWSLETTER


Iscriviti
Cancellati
Accetto quanto indicato nella sezione "PRIVACY POLICY"

start2000
l ristorante Al Monastero è nato nel 1990 per opera di Giuseppe Pavan.
L’Edificio di antico stampo è dotato di una scultura in terracotta che funge da bassorilievo a una nicchia dove un tempo c’era un’opera artistica che ricordava la sua storia. Infatti Darko, avvalendosi del documento rimasto, dal quale risulta che la costruzione fu lasciata per testamento alla confraternita di Santa Maria dei Battuti da Jacopo Giacuzzo nel XVI secolo, ha riprodotto, in chiave moderna l’opera che aveva trovato collocazione a suo tempo nella sede della nicchia. L’edificio, con questa opera riproduce San Tommaso, protettore del borgo, San Donato protettore della Città e la Madonna dei Battuti, poggiata su un albero di quercia con sette rami, rappresentanti le opere di misericordia.

Importante punto di riferimento per i cividalesi sotto la guida esperta della mitica Tilde, di Tite e Dina quando agli inizi del ‘900 il locale si chiamava ancora la Speranza: luogo di giochi il famoso cotecio; di burle scherzi e pantomime (il riuscitissimo processo) di proverbiali bevute accanto al fogolar ma soprattutto di famose cene tra cacciatori o tra gruppi diassidui avventori o di semplici amici tra le pareti affrescate da Jacun Pitor.

E proprio Jacun Pitor girovago originario di Nimis, ci parla di queste avventure tramite i suoi naif ...
Aveva occhi celesti e viso ridente andava così di paese in paese portando con sè la sua modesta arte ed il suo modernissimo patrimonio: la gerla un secchio e l'ombrello. Ad eccezione del blu faceva da sè i colori soprattutto con prodotti vegetali, che raccoglieva con sapienza, indi con mattoni, gessi e sassi che industriosamente polverizzava e scioglieva in un pignattino...


info@almonastero.com